Congresso on-line. Dal corpo dei malati al cuore della politica: la candidatura radicale contro l'illusione riformista.

Si svolge su Internet, sul sito dell'Associazione Luca Coscioni, il settimo Congresso per la libertà di ricerca scientifica, indetto dalla stessa associazione.

Il Congresso aperto dalle Relazioni del Segretario Marco Cappato e del Tesoriere Rocco Berardo, terminerà il 17 ottobre, con l'elezione on-line degli organi dirigenti.

Per un mese, alcuni dei più importanti scienziati italiani, insieme a persone malate e disabili gravi che non possono lasciare la propria abitazione, interverranno in audiovideo o con messaggi scritti sulle proposte per un governo di alternativa laica e liberale sui temi della salute e della ricerca.

Potranno partecipare con diritto di voto tutti gli iscritti, senza diritto di voto ma con la possibilità di intervenire e avanzare proposte anche i semplici registrati. Il sito del Congresso, ancora in fase di sviluppo, si arricchirà man mano di nuove funzionalità e strumenti per l'interazione tra i registrati.

Clicca qui per accedere al sito

L'autoreCimiteroIl sacerdoteTarghetta Rodolfo d'AustriaCripta dei tre scheletriLa sfilataLampadarioDettaglio