Le linee guida del Gemelli di Roma per il rispetto della religione

Ieri, in occasione della XXII Giornata Mondiale del Malato, alla presenza di rappresentanti delle Istituzioni, delle Comunità religiose e delle Associazioni di Volontariato il Policlinico Gemelli ha presentato la propria “Policy per l’accoglienza delle differenze e specificità culturali e religiose”, legata al riconoscimento dell’importanza del rispetto delle radici culturali, della spiritualità e delle diverse appartenenze religiose di ciascun individuo, e delle persone malate in particolare. Il documento è stato elaborato su impulso del Centro Pastorale dell’Università Cattolica di Roma e della Direzione del Policlinico, alla luce delle Raccomandazioni per gli operatori sanitari delle strutture ospedaliere e territoriali della Regione Lazio, promosse dalla ASL RME.

Clicca qui per leggere l'articolo in merito all'argomento su Quotidiano Sanità.

Discussione sulle cure di fine vita in ToscanaLapideCimiteroSignora AgataTrionfo della Morte Lapide con teschioContributo artisticoPère Lachaise 11