Lettera a....

A tutti gli Infermieri, Medici, Ostetriche, Psicologi e Operatori Socio Sanitari conosciuti dall’Associazione Spazio Etico e della Redazione di Laborcare.

Carissime e carissimi,
è impossibile per i Soci Fondatori dell’ Associazione Spazio Etico e per la Redazione di Laborcare non pensare a tutti voi in questo momento così grave.

Quando guardiamo le immagini televisive che scorrono continuamente per mettere in risalto ciò che tanti operatori fanno ogni giorno, ci vengono in mente i vostri volti incontrati nei momenti formativi o di discussione che, nel corso del tempo, hanno sempre visto in prima linea, infermieri, operatori socio sanitari, medici, psicologi, curiosi nel sapere e generosi nel donare a tutti noi sapienza e racconto delle proprie esperienze.

Lo scambio che si è generato conoscendovi è una ricchezza che ci portiamo dentro come testimonianza di dedizione, professionalità, umanità. Tutte qualità che sappiamo appartenervi e che ora più che mai, sono richieste nel vostro lavoro.

Ci mancano i vostri sorrisi, le vostre riflessioni, i vostri sguardi qualche volta inquieti, le vostre intelligenze, per cui per aiutarvi, da parte nostra, non possiamo fare altro che stare a casa!
Continuate a consultare il sito www. Laborcare.it ove poter scaricare gratuitamente tutti i numeri di Laborcare Journal.

Nella speranza di potervi riabbracciare forte quando tutto sarà finito per dirvi, di persona, un grande Grazie !!

Associazione Spazio Etico e Laborcare Journal

Cripta dei baciniCripta dei tre scheletriIl giovane e lo storpio mendicanteCondizioni precedentiDettaglio sarcofagoPère Lachaise 1Morte della VergineDettaglio lapide