Non è possibile condividere la scelta del Belgio sull'applicazione dell'eutanasia sui bambini

"Approvare una legge che autorizza l’eutanasia per bambini o adolescenti è una scelta che non possiamo condividere. Non possiamo condividerla in particolar modo come pediatri, impegnati a tutelare sempre la salute dei bambini, soprattutto di quelli più fragili e con malattie croniche, complesse e causa di disabilità”. Questo è quanto afferma, sulle pagine di Quotidiano Sanità, il Presidente della Società italiana di pediatria (Sip), Giovanni Corsello, in merito all’approvazione definitiva in Belgio della legge che consente l’eutanasia anche a minori di 18 anni.

Clicca qui per leggere l'articolo.

Le donneFunerali d'EttoreTavola rotonda: "Come si muore in Toscana"Ars MoriendiFacciata Santa Maria della Concezione dei CappucciniCimiteroPowązki - CimiteroPère Lachaise 18