Raccontarsi. L' autobiografia come cura di sé

Autore libro: 
Demetrio Duccio
Anno libro: 
1996
Casa Editrice: 
Cortina Raffaello

Arriva un momento nell'età adulta in cui si avverte il desiderio di raccontare la propria storia di vita. Per fare un po' d'ordine dentro di sé e capire il presente; per ritrovare emozioni perdute e sapere come si è diventati, chi dobbiamo ringraziare o dimenticare. Quando questo bisogno ci sorprende, l'autobiagrafia di quel che abbiamo fatto, amato, sofferto, inizia a prendere forma. Diventa scrittura di sé e alimenta l'esaltante passione di voler lasciare traccia di noi a chi verrà dopo o ci sarà accanto. Sperimentiamo così il "pensiero autobiografico", che richiede lavoro, coraggio, metodo, ma procura, al contempo, non poco benessere.

Vilnius - Cimitero di AntakalnisIntervento inizialeCompiantoTecheTrionfo della Morte Powązki - CimiteroLe cure palliative in ToscanaPère Lachaise 22