Spazio Etico

Nasce a Empoli presso l'Agenzia della Formazione il progetto Spazio Etico, un'agorà dove professionisti sanitari, studenti e formatori si confrontano, riflettono e condividono esperienze utili a rafforzare la consapevolezza di avere un ruolo e una dignità di pensiero utile e indispensabile in un "mondo della salute" che, sempre di più, rischia di essere lontano dalla persona.

l'impegno preposto è quello di portare nell'attività lavorativa svolta un miglioramento continuo e tangibile, in ottempranza con quanto previsto dal Piano Sanitario Nazionale 08/10.

Tra tutti gli ambiti di sviluppo che la medicina presenta oggi, la personalizzazione dell'assitenza è la priorità a cui dobbiamo concedere tutta la nostra attenzione. Ciò è realizzabile su due fronti: da un lato, andando a curare con perizia la formazione e l'aggiornamento dei professionisti che lavorano nella sanità, sensibilizzandoli su quelle che sono tematiche cardine del lavoro (come la vita, la sofferenza, la malattia e la morte), dall'altro offrendo strumenti e metodologie che vadano a supporto delle attività dei formatori stessi.

A corollario del progetto "Spazio Etico" si prevedono eventi quali presntazione di libri e tavole rotonde cui saranno invitati a partecipare non solo gli "addetti ai lavori" ma anche la cittadinanza. nella convinzione che si tratti di qualcosa di più di una semplice iniziativa, è cominciato un percorso in cui si incrociano esperienze, orizzonti, testimonianze, ma soprattutto persone che ricoprono sia il ruolo di coloro che si prendono cura degli altri, sia di colore che invece ne richiedono, in una cornice di collaborazione e attenzione reciproca.

Per informazioni contattare il referente del progetto:
Alessandro Mancini
Unità Operativa Formazione Continua
E-mail: a.mancini@usl11.toscana.it

Vilnius - Cimitero di AntakalnisFunerali d'EttoreVialeCripta dei tre scheletriL'ImperatoreAltareDettaglioSorella Morte