Testamento biologico e progresso civile

22/04/2011 17:30

Venerdì 22 Aprile 2011 alle ore 17,30, Sala Montetini, Arezzo si terranno le riflessioni a margine del libro di A. De Monte e C. Gori “Gli ultimi giorni di Eluana”.

Le istituzioni, il mondo universitario, l’associazionismo, la politica: un’occasione unica per ascoltare le voci più autorevoli e rappresentative sui temi del fine vita e del testamento biologico.

Un momento di riflessione e approfondimento insieme a Mina Welby (Associazione Luca Coscioni) e Beppino Englaro (Presidente Fondazione “Per Eluana), su uno dei grandi temi etici su cui si misura la laicità ed il progresso civile della nostra nazione.

Modera Costanza Mangini, giornalista Tgr Rai; saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Arezzo Giuseppe Fanfani, il Presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasai, Alfredo Zuppiroli, Presidente Commissione Regionale di Bioetica Regione Toscana, Gianni Baldini, Professore di Biodiritto Università di Firenze, Paolo Giovanni Artini, Professore di Biotecnologie Università di Pisa, Amato De Monte e Cinzia Gori, rispettivamente responsabile pool rianimatorio e pool inferimieristico della clinica “La Quiete” Udine, Mariella Orsi, già Vice Presidente della Commissione Regionale di Bioetica e il Prof. Pasquale Giuseppe Macrì, Coordinatore Comitato Etico Locale ASL 8 e Direttore U.O. Medicina Legale e dello Sport ASL 8.

L’Italia dei Valori – promotrice, in Toscana, della campagna di sensibilizzazione sul tema del Biotestamento e a livello nazionale di quella “Sulla mia vita scelgo io”, è in prima linea per questa grande battaglia di civiltà: per il diritto alla libertà e all'’autodeterminazione, per il rispetto laico delle scelte individuali, per la sicurezza delle decisioni assunte dai medici, per il rispetto e la vera attuazione dell’articolo 32 della Costituzione Italiana.

Ampia la partecipazione da parte delle forze politiche: Donella Mattesini, deputato Pd, on. Fabio Evangelisti, segretario Idv Toscana, Marco Manneschi, consigliere regionale Italia dei Valori, Vincenzo Ceccarelli, consigliere regionale Pd, Piero Ducci, assessore Provincia di Arezzo.

Fonte: InformArezzo

CimiteroPère Lachaise 15AltareLa sfilataCripta dei teschiInsiemeIntervento finaleIl sacerdote