Calendario

Calendario

Il calendario posto al di sotto dell'orologio astronomico è stato aggiunto nel 1870 ed è una copia del dipinto del pittore boemo Josef Manes.
Il quadrante è formato da dodici medaglioni raffiguranti scene di vita rurali legate ai dodici mesi dell'anno.
I personaggi ai lati del calendario raffigurano, invece, le principali materie dell'epoca. Il primo sapiente in fondo a destra raffigurato nell'atto di leggere un libro simboleggia la filosofia, mentre il sapiente postogli a fianco e con in mano un cannochiale simboleggia l'astronomia. Dal lato opposto sulla sinistra la prima figura, l'angelo con la spada e scudo, simboleggia la teologia, al cui fianco troviamo la matematica rappresentata da uno studioso che esamina la pergamena.

Interno del CimiteroLa morte nella stanza della malataCorteoHrastovljeLetturaIl ducaStemma dei SchwarzenbergJuhda Löw ben Bezaleel