Cinema Europeo, Cinema Asiatico, Cinema Americano

Il mestiere delle armi

Anno: 
2000
Origine: 
Italia, Francia, Germania
Durata: 
105'
Regia: 
Ermanno Olmi
Interpreti: 
Hristo Jivkov, Sergio Grammatico, Dimitar Ratchkov, Dessy Tenekedjieva, Sandra Ceccarelli

Joanni de Medici, cavaliere della nobile arte della guerra, a soli 28 anni è capitano di un'armata pontificia. Stimato per la sua esperienza nel "mestiere delle armi" è, ancora in vita, un mito irraggiungibile. Amato dalla buona sorte e ambito dalle donne, sarà tradito dall’introduzione delle armi da fuoco. La morte di un giovane è una bestemmia contro il destino ma molto spesso mostra la stupidità dei comportamenti umani.

Il paziente inglese (The english patient)

Anno: 
1996
Origine: 
USA
Durata: 
160'
Regia: 
Anthony Minghella
Interpreti: 
Ralph Fiennes, Juliette Binoche, Willem Dafoe, Kristin Scott Thomas, Naveen Andrews, Colin Firth, Julian Wadham, Jürgen Prochnow

Tratto dall'omonimo romanzo dello scrittore canadese Michael Ondaatje.

Un’infermiera accudisce un uomo in fin di vita che ha perso la memoria. Grazie alle sue cure il paziente si ricorda di essere un conte e del suo amore per una donna. Ma alla fine si farà aiutare dall'infermiera a porre fine alle sue sofferenze.

Il posto delle fragole (Smultronstallet)

Anno: 
1958
Origine: 
Svezia
Durata: 
91'
Regia: 
Ingmar Bergman
Interpreti: 
Victor Sjöström, Ingrid Thulin, Bibi Andersson, Gunnar Bjornstrand

Isak Borg, anziano luminare della medicina, si reca con la nuora per ritirare un prestigioso premio accademico. Il viaggio si rivela un’occasione per un ripensamento sulla sua esistenza e per un pellegrinaggio a tappe nei luoghi veri ed immaginari dei suoi fallimenti.

Il ritratto di Dorian Gray (The Picture of Dorian Grey)

Anno: 
1945
Origine: 
USA
Durata: 
110'
Regia: 
Albert Lewin
Interpreti: 
Lowell Gilmore, Peter Lawford, Angela Lansbury, Donna Reed, George Sanders, Hurd Hatfiled,Tichard Fraser, Lydia Bilbrook, Robert Greig, Billy Bevan, Douglas Walton, Morton Lowry, Miles Mander, Mary Forbes, Moyna Mac Gill

Appassionatosi alle teorie libertine di Lord Henry Wotton, Dorian Grey si consacra all’edonismo e al culto della propria bellezza, scegliendo una vita di piacere ed immoralità e disprezzando l’amore di Sybil. Il male della sua esistenza si accumula sul ritratto, che si deturpa per dar luogo alla figura di un mostro ripugnante.

Il sapore della ciliegia (Ta’m e guilass)

Anno: 
1997
Origine: 
Francia, Iran
Durata: 
98'
Regia: 
Abbas Kiarostami
Interpreti: 
Homayon Ershadi, Abdolrahman Bagheri, Afshin Khorshid Bakhtiari

Badiei si aggira in auto per la desolata periferia di Teheran: ha deciso di uccidersi e sta cercando qualcuno disponibile a coprire di terra la tomba che si è scavato, o a riaccompagnarlo a casa, nell'ipotesi di un ripensamento. Un soldato curdo ed un seminarista afgano si tirano indietro, mentre il tassidermista di un museo accetta di seppellirlo a patto che, quando arrivi davanti alla sua fossa, Badiei sia morto veramente.

Il settimo sigillo (Det sjunde inseglet)

Anno: 
1957
Origine: 
Svezia
Durata: 
95'
Regia: 
Ingmar Bergman
Interpreti: 
Max von Sydow, Bengt Ekerot, Nils Poppe, Gunnar Bjornstrand

Tratto dall’opera teatrale Tramalning di Ingmar Bergman.

Di ritorno dalle Crociate, dopo aver trascorso dieci anni lontano dalla sua terra, Antonius Block, nobile cavaliere che ha perduto la fede, fa ritorno in patria. Sbarcato sulla costa svedese durante un terribile pestilenza, Block incontra la Morte che lo sfida ad una partita a scacchi.

Il silenzio sul mare (Ano natsu ichiban shizukana umi)

Anno: 
1991
Origine: 
Giappone
Durata: 
101'
Regia: 
Takeshi Kitano
Interpreti: 
Kurodo Maki, Hiroko Oshima, Sabu Kawahara, Susumu Terajima

Shigeru, un netturbino sordomuto, trova una tavola da surf rotta e da quel momento decide di sfidare le onde, sotto lo sguardo preoccupato della sua fidanzata e quello, prima ironico e poi partecipe, dei suoi amici.

I pugni in tasca

Anno: 
1965
Origine: 
Italia
Durata: 
107'
Regia: 
Marco Bellocchio
Interpreti: 
Lou Castel, Paola Pitagora, Marino Masé, Pierluigi Troglio

Nella provincia piacentina, una famiglia borghese, composta dalla madre cieca e dai quattro figli, vive in una villa decadente ed isolata. Il maggiore dei fratelli è in procinto di sposarsi e non desidera altro che abbandonare la famiglia. Sandro, uno dei fratelli, mentalmente disturbato ed epilettico, progetta, con il consenso della sorella Giulia, dei piani diabolici per assassinare i propri familiari.

La camera verde (La chambre verte)

Anno: 
1978
Origine: 
Francia
Durata: 
94'
Regia: 
François Truffaut
Interpreti: 
François Truffaut, Nathalie Baye, Jean Dasté

Liberamente ispirato ai racconti di Henry James L’altare dei morti, Gli amici degli amici e La tigre nella giungla.

Francia orientale, 1924 : un giornalista di provincia vive onorando la memoria della moglie scomparsa e degli amici morti, per i quali restaura un vecchia cappella diroccata, la “camera verde”. Neanche l’amore di una giovane donna potrà distrarlo dalla scelta che lo porterà alla morte.

La custode di mia sorella (My Sister's Keeper)

Anno: 
2009
Origine: 
USA
Durata: 
109'
Regia: 
Nick Cassavetes
Interpreti: 
Cameron Diaz, Alec Baldwin, Joan Cusack, Abigail Breslin, Jason Patric, Thomas Dekker, Sofia Vassilieva, David Thornton, Heather Wahlquist, Elizabeth Daily, Evan Ellingson, David Bortolucci, Chris Kinkade, Nicole Marie Lenz, Nina Barry

Una ex avvocato torna ad esercitare la professione per difendere sé stessa e il marito. La coppia è stata infatti citata in giudizio dalla figlia tredicenne che vuole ottenere l'emancipazione. La ragazzina accusa i genitori di averla concepita con il solo scopo di avere un donatore di midollo compatibile con l'altra figlia malata di cancro.

SissiLa scienza e la filosofia della vitaOrologioLa Porta della MorteIl quadro epidemiologico toscanoCalendarioNew York (Manhattan) - Trinity Church CemeteryIl Compianto sul Cristo morto
Condividi contenuti