Cinema Europeo, Cinema Asiatico, Cinema Americano

Le invasioni barbariche (Les invasions barbares)

Anno: 
2003
Origine: 
Canada, Francia
Durata: 
99'
Regia: 
Denys Arcand
Interpreti: 
Remy Girare, Stéphane Rousseau, Marie-Josée Croze, Marina Hands

Il cinquantenne Rémy, malato terminale, viene ricoverato in un ospedale di Montréal. La sua ex moglie Louise chiede al figlio Sébastien, che vive a Londra, di tornare a casa. Dopo l’ostilità iniziale, il giovane decide di riavvicinarsi al padre e di sostenerlo nella scelta di sospendere le terapie.

Linea Mortale (Flatliners)

Anno: 
1990
Origine: 
USA
Durata: 
114'
Regia: 
Joel Schumacher
Interpreti: 
Kiefer Sutherland, Julia Roberts, Kevin Bacon, William Baldwin

Tre studenti di medicina, ossessivamente affascinati dal mistero della morte, si sottopongono volontariamente ad un esperimento tanto affascinante quanto rischioso: varcare per alcuni minuti la soglia dell’aldilà per scoprire cosa c’è oltre il mondo visibile e poi “tornare indietro”. Ognuno di loro tornerà dal viaggio perseguitato dai fantasmi del proprio passato.

L’olio di Lorenzo (Lorenzo’s Oil)

Anno: 
1992
Origine: 
USA
Durata: 
135'
Regia: 
George Miller
Interpreti: 
Nick Nolte, Susan Sarandon, Peter Ustinov, Gerry Bamman

I genitori di Lorenzo apprendono che il loro unico figlio è stato colpito da una malattia rarissima ed ereditaria, la adrenoleucodistrofia, l'ALD. Il morbo è raro e poco conosciuto, ed i medici non hanno cure adatte a contrastarlo; per il bambino si profilano non più di due anni di vita, sempre più penosa, ma i genitori, pur essendo straziati, non si arrendono e cercano cure alternative.

Lo scafandro e la farfalla (Le scaphandre et le papillon)

Anno: 
2007
Origine: 
Francia, Usa
Durata: 
112'
Regia: 
Julian Schnabel
Interpreti: 
Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner, Marie-Josée Croze, Hiam Abbass, Niels Arestrup, Fiorella Campanella, Jean-Pierre Cassel, Emma de Caunes, Max von Sydow

Tratto dal romanzo di Jean-Dominique Bauby.

All'età di 43 anni, Jean-Dominique Bauby, giornalista e padre di due bambini, finisce in coma a causa di un incidente. Al suo risveglio, purtroppo, ogni sua funzione motoria risulta assente, é paralizzato, solo l'occhio sinistro ancora funziona, e tramite questo che mantiene i suoi contatti con il mondo esterno, é tramite questo che arriverà addirittura a scrivere un libro.

Lo spazio bianco

Anno: 
2009
Origine: 
Italia
Durata: 
96’
Regia: 
Francesca Comencini
Interpreti: 
Margherita Buy, Gaetano Bruno, Giovanni Ludeno, Antonia Truppo, Guido Caprino, Salvatore Cantalupo, Maria Pajato

Maria aspetta una bambina, non è incinta più ma aspetta lo stesso. Aspetta che sua figlia nasca, o muoia. E se c'è una cosa che Maria non sa fare è aspettare. E' per questo che i tre mesi che deve affrontare, sola, nell'attesa che sua figlia Irene esca dall'incubatrice, la colgono impreparata. Abituata a fare affidamento esclusivamente sulle proprie forze e a decidere con piena autonomia della propria vita, Maria si costringe ad un'apnea passiva che esclude il mondo intero, si imprigiona nello spazio bianco dell'attesa.

Love Story (id.)

Anno: 
1970
Origine: 
USA
Durata: 
101'
Regia: 
Arthur Hiller
Interpreti: 
Ryan O'Neal, Ali MacGraw, Sydney Walker, Russel Nype

Tratto dal romanzo Love Story di Erich Segal.

Oliver, rampollo di una famiglia facoltosa, si innamora di Jenny. I due decidono di sposarsi nonostante il parere contrario dei genitori del giovane, e sono felici nonostante non vivano nell’agiatezza. Jenny scopre, però, di essere affetta da leucemia, e per lei non ci sarà possibilità di guarigione.

L’ultima vacanza (Last Holiday)

Anno: 
2006
Origine: 
USA
Durata: 
111'
Regia: 
Wayne Wang
Interpreti: 
Queen Latifah, LL Cool J, Timothy Hutton, Gerard Depardieu

Alla timida Georgia hanno appena diagnosticato una malattia terminale. Avendo i giorni contati, decide di concedersi una lussuosa vacanza in Europa

L’uomo bicentenario (Bicentennial man)

Anno: 
1991
Origine: 
USA
Durata: 
131'
Regia: 
Chris Columbus
Interpreti: 
Robin Williams, Sam Neill, Wendy Crewson, Hallie Kate Eisenberg, Oliver Platt, Embeth Davidtz

Film basato sull'omonimo racconto di Isaac Asimov e sul suo susseguente romanzo Robot NDR 113, scritto a quattro mani da Robert Silverberg e Isaac Asimov.

Mare dentro (Mar adentro)

Anno: 
2004
Origine: 
Francia, Italia, Spagna
Durata: 
125'
Regia: 
Alejandro Amenábar
Interpreti: 
Javier Bardem, Lola Dueñas, Belen Rueda, Mabel Rivera

Ramón Sampedro è un ex marinaio divenuto tetraplegico a causa di un tuffo in mare. Nonostante l'affetto e la dedizione dei suoi familiari, dopo decenni di totale immobilità inizia, con l'aiuto di un'associazione per i diritti umani, una lotta con i tribunali spagnoli per ottenere il diritto a una morte dignitosa. Due donne, Julia e Rosa, sostengono, ciascuna a proprio modo, la causa di Ramón, affrontando i propri sentimenti ed i principi che hanno regolato fino a quel momento le loro vite.

Meno morta degli altri (Minder dood dan de Anderen)

Anno: 
1992
Origine: 
Belgio
Durata: 
94'
Regia: 
Frans Buyens
Interpreti: 
Dora Van der Groen, Senne Rouffaer, Mia Van Roy, Koen De Bouw

In quest’opera autobiografica, il regista racconta la perdita del fratello, del padre e della madre. Dopo aver visto morire il figlio a causa di gravi ustioni, ed aver assistito il marito durante la sua lenta e dolorosa agonia, la donna si ritira in una casa di riposo, chiedendo al suo medico che, nell'eventualità che un giorno venga colpita da una malattia grave, le si permetta di morire con dignità.

Tratto dal racconto Ze is minder dood dan de Anderen di Frans Buyens

Morire in ospedaleBerlino - Südwestkirchhof StahnsdorfLa scienza e la filosofia della vitaLa sfilataIntervento finalePère Lachaise 13CorridoioThe Wall
Condividi contenuti