Elenco tesi, Elenco volumi, Antropologia, Filosofia, Infermieristica, Medicina, Psicologia, Sociologia, Fine Vita, Storie di vita, Bioetica

Professione Infermieristica: Identità, Autonomia, Controllo. Una Riflessione Sullo Stato Dell’Arte.

Autore tesi: 
Alessandra Trinci
Anno accademico: 
2014/2015

Fenomeno indagato e razionale: L’intento prioritario è quello di analizzare lo stato dell’arte della professione infermieristica in Italia intesa nei valori di controllo, autonomia ed identità.

E-mail: 
info@laborcare.it

Cure palliative, quale scelta: cure domiciliari o Hospice?

Autore tesi: 
Fabio Piccardo
Anno accademico: 
2014/2015

Fin da prima di iniziare il mio percorso universitario sono stato appassionato al mondo delle Cure Palliative, e già dal primo anno avevo deciso di fare una tesi inerente all’argomento. Così grazie alla disponibilità della Prof.ssa Di Miceli Stefania e all’aiuto nella ricerca della correlatrice Della Nave Graziella ho deciso di svolgere la mia tesi.

E-mail: 
info@laborcare.it

Il bambino in ospedale: problematiche psicologiche, pediatriche e sociologiche

Autore tesi: 
Brunilde Valenta
Anno accademico: 
2011/2012

Questo lavoro di tesi scaturisce da profonde riflessioni ed esperienze di vita che hanno segnato e contrassegnato il mio vissuto di madre, di insegnante, di professionista riguarda l'ospedalizzazione infantile osservata dal punto di vista sociologico considerato rilevante nell’assistenza psicologica in pediatria, in particolare in quella prevista e ritenuta fondamentale nei reparti ospedalieri come luoghi di cura nelle attuali società complesse, dove i concetti di salute-malattia-cura assumono valore strategico e valorizzante per il contesto in cui si esplicano.

E-mail: 
info@laborcare.it

Insieme alla fine della vita. Quando le professioni sanitarie riflettono sulla morte ed il morire: dalla ricerca ad un progetto formativo

Autore tesi: 
Giuseppe Brancato
Anno accademico: 
2012/13

L’uomo è un’entità corporea che pensa, sente, agisce… cioè vive e risponde a delle leggi: fisiche, fisiologiche, intellettive, spirituali e morali. Le questioni sulla natura umana, su ciò che queste caratteristiche sono, su cosa le provoca, e su come la natura umana è fissata, sono tra le questioni più antiche e importanti sul quale l’uomo ha posto il suo “logos”.

E-mail: 
info@laborcare.it

L'infermiere attraverso quali metodi non farmacologici può ridurre la fatigue nella persona assistita sottoposta a chemioterapia?

Autore tesi: 
Paolo Buzzi
Anno accademico: 
2012/2013

Per le persone malate di cancro la fatigue è un problema importante che influisce pesantemente sulla loro quotidianità con effetti negativi a livello fisico, mentale e relazionale. La gran parte delle persone in chemioterapia sperimenta questa condizione patologica. Tuttavia solo una minoranza dei pazienti oncologici ammette il problema e solo alcuni ricevono una risposta terapeutica. Per queste ragioni, gli aspetti legati alla soggettività e alla comunicazione sono preminenti nella gestione della fatigue e in essa può essere rilevante il ruolo del professionista infermiere.

E-mail: 
info@laborcare.it

La relazione assistenziale: quando l'operatore sanitario diventa paziente

Autore tesi: 
Maria Teresa Galante
Anno accademico: 
2011/2012

In questa tesi ho cercato di approfondire la tematica della relazione assistenziale, riflettendo soprattutto sulla situazione di un operatore che si trova “dall’altra parte”. Le testimonianze di operatori che incontrano la malattia confermano la necessità del tempo dedicato alla relazione, al rapporto con il paziente, come parte integrante del processo di cura.

E-mail: 
info@laborcare.it

Al di là delle cure. Interventi complementari e di supporto in oncologia

Autore libro: 
Piero Pantaleo
Anno libro: 
2011
Casa Editrice: 
Franco Angeli, Milano

Il testo affronta un argomento interessante e di attualità: i malati di tumore si affidano nella quasi totalità alle cure tradizionali, ma in varie fasi del percorso della malattia, che può durare anche anni e che sottopone loro stessi e i loro familiari ad una notevole carica di stress sia fisico che psicologico, ricorrono frequentemente alle cure complementari.

Angeli alle fermate

Autore libro: 
A cura dell’Associazione Culturale Teatro dei Mignoli
Anno libro: 
2012
Casa Editrice: 
Across Alive

Angeli alle fermate è un progetto dell’Associazione Culturale Teatro dei Mignoli realizzato nelle città di Bologna e Genova dal 2007 al 2012 con il sostegno delle rispettive amministrazioni comunali e delle loro politiche sulla sicurezza.

Afagnistan, Agfanistan, Afganistan

Autore libro: 
Filippini Andrea Floppy
Anno libro: 
2011
Casa Editrice: 
Acrossalive

L’autore, Andrea Floppy Filippini, è infermiere di professione, scrittore per “vocazione”, alla sua prima opera letteraria che ha già venduto quasi 1.500 copie, senza appoggiarsi ad un circuito distributivo tradizionale, ma solo grazie al Passaparola dei suoi lettori e sostenitori e alle Librerie ed Esercizi Indipendenti che hanno abbracciato il progetto.

Il Punto di Ascolto per infermieri stranieri

Autore tesi: 
Vanessa Codella
Anno accademico: 
2011/2012

Nel 2006 una stima dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha indicato che 57 Paesi al Mondo, 36 dei quali in Africa, si sono trovati a fronteggiare una grave carenza di personale sanitario formato e adeguatamente supportato. Uno dei fattori scatenanti di tale crisi è senz’altro il reclutamento internazionale di operatori sanitari da Paesi in via di sviluppo. Il 21 Maggio 2010, la 63° Assemblea Mondiale della Sanità ha adottato un nuovo Codice di Condotta dell’O.M.S. per il reclutamento internazionale del personale sanitario.

E-mail: 
info@laborcare.it
CimiteroCorridoioLa Porta della MorteFacciata Santa Maria della Concezione dei CappucciniSignora AgataCripta dei teschiArs MoriendiPère Lachaise 11
Condividi contenuti