Elenco tesi, Elenco volumi, Antropologia, Filosofia, Infermieristica, Medicina, Psicologia, Sociologia, Fine Vita, Storie di vita, Bioetica

Il calore del cuore impedisce al corpo di invecchiare

Autore libro: 
De Hennezel Marie
Anno libro: 
2008
Casa Editrice: 
Rizzoli

Nell'isola di Okinawa vivono le persone più longeve del mondo: non è solo merito delle abitudini sane, ma anche e soprattutto di una vita sociale gratificante e intensa. In Occidente, invece, gli anziani si sentono un peso per la società e si ritrovano senza uno scopo con cui riempire le giornate. Come affrontare serenamente la vecchiaia?

Morire a occhi aperti

Autore libro: 
De Hennezel Marie
Anno libro: 
2006
Casa Editrice: 
Lindau

Siamo in tanti a domandarci come moriremo. Temiamo, giustamente, di terminare la nostra vita in uno stato di disfacimento inaccettabile, relegati in un letto, incontinenti, dementi. Abbiamo paura di diventare un peso per le nostre famiglie e per la società. Se siamo stati testimoni di certe situazioni penose, tendiamo a domandarci cosa sarà di noi e ci prefiguriamo gli scenari più drammatici. Come morire? Come mantenere la nostra dignità fino alla fine? L'eutanasia è il solo modo per morire dignitosamente? Decidere di morire è un atto di coraggio? Significa prendere in mano il nostro destino?

La dolce morte

Autore libro: 
De Hennezel Marie
Anno libro: 
2002
Casa Editrice: 
Sonzogno

In questo libro l'autrice riporta il dibattito sull'eutanasia a una dimensione prettamente umana, estrapolandola dalle polemiche religiose, morali, legali o politiche. Come nel libro "La morte amica", l'autrice racconta ancora una volta la sua esperienza a fianco di chi muore, offrendoci le testimonianze di chi si è confrontato con l'eutanasia e insegna a non aver paura della morte, perché la morte è naturale e non va temuta o isolata negli ospedali.

Passaggio luminoso

Autore libro: 
De Hennezel Marie
Anno libro: 
1996
Casa Editrice: 
Rizzoli

La morte amica. Lezioni di vita da chi sta per morire

Autore libro: 
De Hennezel Marie
Anno libro: 
1998
Casa Editrice: 
Bur

Le ultime considerazioni sulla vita e sulla morte di alcuni malati terminali. Introduzione di Francois Mitterrand, recentemente scomparso.

Morte e pianto rituale nel mondo antico. Dal lamento funebre antico al pianto di Maria

Autore libro: 
De Martino Ernesto
Anno libro: 
2005
Casa Editrice: 
Bollati Boringhieri

Il pianto antico, la lamentazione mediterranea e precristiana sui defunti, è il tema cruciale su cui Ernesto de Martino mette alla prova l'efficacia delle categorie interpretative elaborate nel "Mondo magico". L'esistenza dell'uomo primitivo è perennemente in bilico tra l'affermazione di sé e della propria presenza e l'universo della labilità in cui è costretto a vivere, dove tutto congiura per l'annullamento e la dissoluzione.

L'amore ultima parola della morte. Messaggi di speranza: il colore della vita

Autore libro: 
De Micheli P.
Anno libro: 
2000
Casa Editrice: 
Casa di cura Capitanio

Il dolce morire. La relazione d'aiuto al morente nelle cure palliative

Autore libro: 
De Santi A., Gallucci M.
Anno libro: 
1999
Casa Editrice: 
Carocci

Testamento di vita

Autore libro: 
Del Grosso e Cecioni
Anno libro: 
1996
Casa Editrice: 
University of Toronto

Raccontarsi. L' autobiografia come cura di sé

Autore libro: 
Demetrio Duccio
Anno libro: 
1996
Casa Editrice: 
Cortina Raffaello

Arriva un momento nell'età adulta in cui si avverte il desiderio di raccontare la propria storia di vita. Per fare un po' d'ordine dentro di sé e capire il presente; per ritrovare emozioni perdute e sapere come si è diventati, chi dobbiamo ringraziare o dimenticare. Quando questo bisogno ci sorprende, l'autobiagrafia di quel che abbiamo fatto, amato, sofferto, inizia a prendere forma. Diventa scrittura di sé e alimenta l'esaltante passione di voler lasciare traccia di noi a chi verrà dopo o ci sarà accanto.

HrastovljePère Lachaise 21MauthasenPowązki - CimiteroFigure animateCripta dei tre scheletriDormitio VirginisCripta dei bacini
Condividi contenuti