Dichiarazione sull'eutanasia della Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede

Con il progredire della scienza medica, nuovi interrogativi etici riguardanti temi quali eutanasia e cura del dolore si pongono al mondo cattolico tutto ed al personale medico e paramedico in particolare.
Pur rimanendo valide le enunciazioni di Papa Pio XII* e di Papa Giovanni Paolo II** , i progressi della medicina e le conseguenti innovazioni tecnologiche richiedono ulteriori approfondimenti sul piano etico.
In accordo con quanto dichiarato da Pio XII, il dolore il quale si presenta senza alcuna ragione biologica, può essere lenito se espressamente richiesto dal paziente, senza però dimenticare che la sofferenza è elemento imprescindibile in un'ottica di redenzione.
Intraprendere cure che mirino dichiaratamente alla morte del malato, anche se richieste dal morente stesso, rimane assolutamente vietato, in quanto la vita di ogni essere umano, anche se non credente od appartenente ad altra confessione, appartiene a Dio.
Nel momento della morte, vanno ad ogni modo tutelate la dignità della persona umana e la concezione cristiana della vita da “un tecnicismo che rischia di diventare abusivo” (si veda infra).
Il documento della Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede ribadisce quindi l' importanza delle seppur minime aperture alle innovazioni della medicina apportate da Pio XII e continua sulla strada avviata dal detto Papa, con la piena consapevolezza del fatto che “se da una parte la vita è un dono di Dio, dall' altra la morte è ineluttabile” (si veda infra).

Il testo integrale della Dichiarazione è consultabile qui

________________

*Pio XII, Discorsi ai medici, Edizioni Orizzonte Medico, Roma, 1959.
**Giovanni Paolo II, Insegnamenti di Giovanni Paolo II, consultabili alle seguenti pagine web:
http://www.dimarzio.it/srs/modules/mydownloads/cache/files/14892778494612852857938191299671-giovannipaolo_insegnamenti.pdf
http://www.disf.org/VisualizzaDocumentazione55.asp

a cura di Giacomo Alpini

CancelloCripta della resurrezioneIl sacerdotePère Lachaise 23Apertura della presentazioneFacciata Santa Maria della Concezione dei CappucciniPère Lachaise 28Orologio