LABORCARE

Sguardi sul lavoro di cura e sulle cure di fine vita


E' attivo a Firenze dal 2007, il progetto "LAB.OR" ovvero "un Laboratorio di Orientamento per il miglioramento dell'approccio interculturale al lavoro di cura e alle cure di fine vita". Il Progetto, curato da Gianluca Favero (a quel tempo docente di Discipline Demoetnoantropologiche) e Mariella Orsi (a quel tempo docente di Sociologia), nasce dalla collaborazione tra:



Facolta' di Medicina e Chirurgia e Scienze della Formazione dell'Ateneo Fiorentino
Fondazione Italiana di Leniterapia - (FILE)
Associazione interculturale di donne - "Nosotras"
Gruppo Etico Careggi per la Leniterapia - Gr.E.Ca.Le.



Laborcare intende essere un Osservatorio attivo ed attento alle tematiche culturali, etnologiche, sociali, psicologiche e sanitarie, che coinvolgono la persona ed i suoi familiari in un momento intimo e delicato quale e' la fine della vita. Laborcare si propone come uno spazio aperto al contributo di ricercatori, operatori, medici e quanti su queste tematiche studiano, riflettono e/o hanno pubblicato articoli, monografie, tesi di laurea o di specializzazione, ... per favorire un confronto tra discipline diverse. Chiunque, quindi, voglia contribuire con un proprio scritto, puo' inviarlo (formato Word o Pdf) ai due redattori ( mariella.orsi@gmail.com o gianlucafavero@gmail.com ). L'evento trova in Toscana un contesto storicamente ricco di esperienze di cui sono esempi la Carta di Pontignano (2002), la Dichiarazione di intenti (Pontignano 2004) e la Carta di Firenze (2004). Senza dimenticare l'appoggio alla battaglia per la creazione della Biocard della Consulta di Bioetica.

Il trentaduesimo numero di Laborcare Journal - "Dedicato ad Andrea"

E' possibile scaricare il trentaduesimo numero di Laborcare Journal, rivista legata al nostro sito ed approfondimento periodico di molte tematiche da noi trattate.

Il trentunesimo numero di Laborcare Journal - "Tempo Sospeso"

E' possibile scaricare il trentunesimo numero di Laborcare Journal, rivista legata al nostro sito ed approfondimento periodico di molte tematiche da noi trattate.

Webinar "La salute: diritto dell’individuo e interesse della collettività"

L'11 dicembre 2020 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 la Commissione regionale di Bioetica, terrà un Webinar "La salute: diritto dell’individuo e interesse della collettività".

È difficile lasciare andare ...

A Firenze è morta Donatella Carmi Bartolozzi presidente di File e vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Orientati o disorientati? Riflessioni intorno alle Parole che hanno cambiato la quotidianità al Tempo del COVID - 19

Il 6 ottobre 2020 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 inizierà il secondo ciclo di incontri in remoto dedicati al Formare allo spazio etico intitolati "Orientati o disorientati? Riflessioni intorno alle Parole che hanno cambiato la quotidianità al Tempo del COVID - 19".

Riflessioni …

La scienza medica nasce per prendersi cura delle persone. Forgiata a misura di uomo e per il bene dell'uomo. Negli ultimi anni si sente sempre parlare di "Umanizzazione delle Cure", come se le cure fossero entità scisse dalla persona che le riceve. La medicina senza l'uomo non avrebbe ragione di esistere. Ancora oggi siamo troppo concentrati a curare la malattia e non prendiamo in carico, in modo olistico, coloro che hanno davvero bisogno; le persone nella loro complessità.

La medicina sfidata a cambiar pelle. Un articolo di Franco Toscani

Franco Toscani ha pubblicato sul sito www.scienzainrete.it un articolo in cui racconta la storia delle cure palliative: come sono nate, gli ostacoli che hanno incontrato, fino a un vero e proprio assalto alla diligenza degli ultimi anni.

Un video per sensibilizzare sulle Cure Palliative

Oggi, si tende a vivere la "non-guarigione" delle persone, la cui salute è irrimediabilmente compromessa, come un fallimento della medicina, senza considerare, invece, che le cure rivolte a questi malati rappresentano una conquista e una grande prova di civiltà.

Garantire cure palliative in condizioni di pandemia

Anche quest’anno ARS Toscana ha ritenuto necessario mantenere fede all'impegno annuale di aggiornare alcuni indicatori che ci permettono di capire quanto i cittadini toscani con una storia clinica di tumore o di malattia cronica, giunti al termine della loro vita, vengano presi in carico dalla rete delle cure palliative e quanto i servizi attivino percorsi adeguati, tempestivi ed efficaci.

Ciao Andrea!

Una telefonata ha scosso il torpore di queste strane giornate: “È morto Andrea”!
Andrea Lopes Pegna, Presidente dell’Associazione Gr.E.Ca.Le, era per noi di Laborcare una presenza costante e un importante punto di riferimento. Il Sapere, la profondità di Pensiero e la Sensibilità ai temi legati alle Cure alla fine della vita hanno nutrito, numero dopo numero Laborcare Journal.

SkrydstrupTavola rotonda: "Come si muore in Toscana"Intervento Padre FaggioniL'autoreIntroduzioneGenova - Cimitero di Staglieno CimiteroSkrydstrup
Condividi contenuti