Le trame fragili della vita

La Scuola Permanente sulla Fragilità organizza per sabato 15 giugno dalle ore 10.00 alle ore 19.00 il Seminario dal titolo "Le trame fragili della vita."

“Quando diventi fragile...’’: riflessioni a più voci sull’essere fragili, sulla consapevolezza dei bisogni di chi è fragile e del mondo che dovrebbe accoglierle. Qual è la fragilità del migrante? Qual è quella di chi ha un disturbo psichiatrico? Qual è quella di chi perde improvvisamente il lavoro? Qual è quella di chi è vittima di una violenza? Qual è quell delle Persone Invisibili o che vivono recluse – confinate?

Modera: Marta Bernardeschi: Sociologa, Pedagogista e Vice-Presidente Associazione Spazio Etico

10.00 - 10.45 Matteo Galletti: "Fragilità, vulnerabilità, connessioni"
10.45 - 11.30 Lorena Mariani: “Riflessioni sulla Fragilità nei percorsi assistenziali
11.30 - 12.15 Gianni Sardo: “Scoprirsi fragili’’
12.15 - 13.00 Marco Pagli: “Scrivere la Fragilità
13.00 - 14.00 PAUSA PRANZO
14.00 - 14.45 Piera Lepore: “Accogliere e organizzare la Fragilità in impresa
14.45 - 15.30 George Tabacchi: “Valorizzare la Fragilità con la Prossimità’’
15.30 - 16.15 M. Catagni: “Una prima risposta alle fragilità: una Rete a sostegno del bisogno alimentare
16.15 - 16.45 PAUSA CAFFÉ
16.45 – 19.00 Tavola Rotonda:
La Comunicazione Fragile: i linguaggi dei Media in Tempi Fragili (guerre, migrazioni e salute). Nuovi modi di Comunicare nella quotidianità ‘social’. Informare o Formare?? ...’’.
Interverranno
Carlo Duó: Psicologo del Lavoro e
delle Organizzazioni, Consulente Risorse Umane e Formatore. Da oltre 25 anni lavora presso Organizzazioni pubbliche e private, professionisti e associazioni a livello regionale e nazionale. E’ consulente presso numerose ASL, AO, AOU, cliniche e centri sanitari, presso istituzioni pubbliche come il Ministero della Salute, il Ministero dei Beni Culturali, il Ministero della Funzione Pubblica, il MIUR ed è stato docente a contratto presso le Università di Cagliari, Sassari e Verona (Facoltà di Psicologia e di Medicina e Chirurgia). Collabora infine con editori scientifici internazionali come il BMJ British Medical Journal, Springer Nature e Hogrefe. Dal 2001 si occupa di ECM Educazione Continua in Medicina e dal 2011 è responsabile scientifico di ebookecm.it.
Gianluca Favero: giornalista pubblicista. Nel 2007 (a quel tempo Docente A.C. di Discipline Demoetnoantropologiche - C.d.L. Professioni Sanitarie) ha fondato, insieme a Mariella Orsi (a quel tempo Docente A.C.C.d.L. di Sociologia) del Progetto Labor (www.laborcare.it). É Direttore Responsabile della rivista on-line “Laborcare Journal”. Membro fondatore e attuale Presidente dell’Associazione “Spazio Etico”, Coordinatore de “L’Osservatorio sulla Prevenzione”, ispiratore della Scuola Permanente sulla Fragilità. Svolge attività di Formazione.
Massimo Mancini: iscritto all’ordine dei giornalisti dal novembre 2004 In precedenza, dal 1985, ha collaborato con il quotidiano LA Nazione. Cronaca Montecatini Terme. Dal novembre 2008 è Direttore Responsabile del mensile Orizzonti, giornale cartaceo distribuito nel territorio del Montalbano. Collabora assiduamente con il quotidiano “La Nazione”, Redazione di Pistoia. Ho scritto i seguenti: “I cento anni della Lampo”, “I cento anni della Larcianese”, “Almanacco Valdinievole”, “Lamporecchio e Larciano. dal Fascismo alla Resistenza”. In questi anni ha partecipato in qualità di giornalista, alla presentazione di diversi libri e organizzato manifestazioni culturali.

PROGRAMMA

SCHEDA DI ISCRIZIONE SEMINARIO SPeF 15 giugno 2024

Scuola Permanente sulla Fragilità 2024

Facciata Santa Maria della Concezione dei CappucciniIntroduzioneCripta dei baciniStemma dei SchwarzenbergAngelo della MorteSissiPère Lachaise 23Le cure palliative in Toscana