Germania: testamento biologico sarà vincolante per i medici

Il 18 giugno 2009 al Bundestag (la camera bassa del parlamento tedesco) è stato approvato il disegno di legge relativo al testamento biologico. Ora il testo passa ora al Bundesrat (la camera alta del parlamento) per il via libera definitivo.

Dopo oltre tre anni di discussioni il Bundestag (la camera bassa del parlamento tedesco) ha approvato oggi un disegno di legge sul testamento biologico. In base al testo in futuro il testamento biologico sarà vincolante per i medici. Il volere del paziente avrà così la priorità e i medici dovranno rispettarlo indipendentemente dal tipo e dalla gravità della malattia. Ciò significa, di fatto, che il testamento va rispettato anche se la malattia non sia di tipo mortale. Soltanto nel caso in cui il paziente non abbia compilato il testamento biologico o questo non corrisponda più all'attuale quadro clinico la decisione sull'eventuale interruzione dell'alimentazione spetta al medico o alla persona designata come responsabile per il malato; in caso di scontro, la parola passa al tribunale. Il disegno di legge è passato in terza e ultima lettura, imponendosi su altri due modelli che proponevano di limitare il carattere vincolante del testamento biologico. Il testo passa ora al Bundesrat (la camera alta del parlamento) per il via libera definitivo. In Germania tra otto e dieci milioni di persone hanno già compilato un testamento biologico. Finora, tuttavia, il documento non era legalmente vincolante.

Fonte: APCom

Intervento inizialeAngelo della MorteDettaglio lapideHrastovljeHrastovljeBudapest - Cimitero di KerepesiTomba Museo Archeologico di CalatiaPère Lachaise 2